Esportiamo Biomasse nel Roero

Questa settimana mi ha contattato un ragazzo di nome Fabio Prete, facente parte del Comitato attivo per la tutela del territorio del Roero. Questo perché a Canale, sua città di 5107 abitanti, hanno l’intenzione a breve di costruire una Centrale a Biomasse fatta dalla Ditta T.C.S. srl (quella del sig. Riccardo Tebaldi, per intenderci) di circa 6,5 Mega Watt; stessa Ditta che ha realizzato la nostra Centrale a Bevera.

Infatti, in questi giorni, dovrebbe venire a far visita, al nostro neo-impianto, il Sindaco di Canale proprio per rendersi conto di che cosa l’aspetti.

Mi hanno chiamato per avere qualche consiglio e qualche dritta ma sinceramente, da questi Piemontesi, abbiamo solo da imparare: raccolta firme (oltre 1000), coinvolgimento della popolazione, facebook, comitato attivo e preparato (venerdì 26 febbraio 2010 hanno organizzato un incontro informativo aperto a tutti i cittadini con tanto di Responsabili Legambiente, moderatori e controparte).

Posso solo dire una cosa a questa gente: Châpeau ! Voi almeno ci state provando… la gente si mobilita, si informa e poi sceglierà.

Un pensiero su “Esportiamo Biomasse nel Roero

  1. Colgo con sorpresa e soddisfazione questa nuova notizia in merito allla ns.futuribile attività, ma devo affermare con vivo rammarico (e con una malevole punta di sincero sarcasmo) che ad oggi non sò nulla di quanto asserito nel Vs. articolo, nè ho notizia dell’impianto in questione, non mi è stato chiesto alcun chiarimento, nè programmato visita alla centrale di Bevera.
    Colgo l’occasione per invitare i lettori di questo sito, o del sito alzalatesta ad astenersi dalla trista attività di attribuire frasi iniziative e/o pensieri non esplicitamente espresse dal sottoscritto (ndr. stò ancora aspettando, ritengo, doverosa smentita alla mia presunta e mai affermata frase attribuitami dal buon Marco Ballestra).
    Quanto sopra per un doveroso chiarimento mentre con l’occasione porgo un saluto a tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *