Chi sono


Classe ’72 come si diceva una volta. Metà francese, metà italiano. Francia, Italia ? Cittadino europeo, l’importante è non fermarsi mai.

Sposato con due meravigliose figlie, sono nato sotto il segno dell’Ariete (per chi ci crede) ed in questo segno ho pure l’ascendente (almeno non ci sbagliamo).

Da qui, forse, un carattere forse buono ma molto rompiscatole. Diciamo che la pazienza e la calma non mi appartengono propriamente. Ma i miei amici e soprattutto mia moglie, riescono a sfruttare al meglio questa mia “energia” trasformandola in qualcosa di buono.

Se avessi tempo e denaro passerei le giornate a viaggiare e/o fare attività sportive. Ma visto che il buon Dio ha voluto altrimenti, lavoro e riempio gli spazi vuoti (sempre meno) con le mie attività preferite: sport (il giusto per stare in forma) ed, in generale, tutto quello che mi può emozionare; quindi, un pezzo musicale, un paesaggio, una gara sportiva (no calcio), un film o un’istantanea di vita quotidiana.

Mi piace l’arte nelle sue varie forme e l’architettura (romanica, gotica ma anche quella contemporanea) che mi portano a visitare di continuo posti pagani e luoghi sacri. Amo anche leggere libri di un certo “spessore” e quando ho tempo scatto foto.

Già, la fotografia… Una passione che mi porto dietro dagli anni ’80. Scatto per me, per il mio piacere personale e per fissare momenti irripetibili e, magari, emozionanti. Prediligo tre grandi temi: sportivo (atleti all’opera senza uso di motori), paesaggistico (con il rischio di essere noioso e ripetitivo) e quello che chiamo “people” cioè persone nelle varie forme (dal ritratto fino alla street photography). L’elemento umano è quello che mi da più soddisfazione ed è quindi il mio soggetto preferito. Ma sono solo all’inizio… altrimenti sarei fotografo.

Ho poca memoria: buona quella visiva e uditiva ma pessime le altre. Lì, il mio cervello presenta veri e propri casi si “dissociazione” corporea. Odio le telefonate lunghe. Sono una persona pragmatica con una punta di romanticismo. Credo in Dio anche se molte volte mi chiedo dove sia.

Uso sia Pc che Mac ma prediligo quest’ultimo. Pasticcio volentieri con la tecnologia.

Ho anche due gatti che strà-vizio e una Sorella, più grande, che adoro e saluto.

In ultimo, mi piace testimoniare su tutto quello che mi circonda e mi coinvolge. Da qui questo “tentativo” di Blog. Poco importa se saremo in pochi a leggerlo, io cercherò di scriverci lo stesso. E se qualcuno risponderà, tanto meglio… altrimenti sarà per me, solo valvola di sfogo.

Buona visione.

../da

15 pensieri su “Chi sono

  1. sembrano piu’ grandi le bimbe che te….(non e’ un complimento…, tu sei il terzo figlio? Un besos a te ed alla mamma…) cia dalla veccia Antonella…

  2. E bravo ‘guazzo’ ci sono picchiato per caso ma apprezzo molto il tentativo di blog…

  3. A guazzi!!!!
    Sei sempre er mejo,dopo venti anni ammazza come te sei invecchiato!!!!
    Ma sempre co sta vita militare,,,,,,
    CHE PALLE,,,,,,,,
    MA PENSA Al mondo e giralo tutto……fai come me…..
    Ti saluto da toronto canada,una bellissima citta’,,,,,,,
    Sei un ragazzo intelligente,ma che te frega,!,,,,,de fa er burattino,,,,,
    La liberta e’ una bella cosa,……
    La divisa non fa gli uomini,ma gli uomini fanno la divisa….
    Ricordati che sei un uomo,hai perso una battaglia,,ma hai una vita……
    Ti ricordi quante risate, io mi rompevo le palle,,,,con tutte quelle cazzate…….
    Sorridi che la vita ti sorride……..
    Un grosso abbraccio amico mio……
    Er giampy……

  4. Che bello sentirti !
    Beh, non andrò forse a Toronto ma in un posto dove sempre Francese si parla. Sono finito dai Cugini, dal mio 50%, poi vi spiegherò. E’ una scelta professionale quasi obbligata e per ora sono molto contento.

    Per la vita militare, mi è dispiaciuto più perdere tanti amici, che la carriera in sé stessa. E per queste rimpatriate, questo ventennale, è stato un pò come rivedere una Ex che hai tanto amato: un velo di malinconia viene sempre.

    Che ci vuoi fare, sono un sentimentale :-)

    Dimmi di più.

  5. Ti vedo bene in politica!,,,vai!,,,guazz…vivi in un posto da sogno…..quando ti pare fai l’italiano….quando vuoi fai il francese…..mia sorella vive e lavora a parigi…..salutame la costa azzurra,,,,,, e stai su che la vita e’ bella…….er giampy…..un giorno ci rivedremo!,,,,saluti…

  6. Ma quale politica… no, no. Troppi compromessi, troppi favori da rendere per mantenersi la poltrona. E poi, io non sono abbastanza “immanicato”, né abbastanza paziente.
    Meglio andare a sciare con chi mi vuole bene :-)
    Spero un giorno di rivederti. Quante risate in cameretta… Lo dirò a Gelmuzzi, sarà contento.
    Stammi bene e grazie dei commenti.

  7. Grande Guappo! e COMPLIMENTI per il sito!!!
    Oggi c’ho perso una buona mezzora per leggere alcune cose scritte qua e là e devo dire che mi sono veramente commosso (sotto la scorza da militare – come qc.no dei miei amici/amiche ancora mi appella- anch’io in fondo sono un sentimentale)

    E sorpresa ancor più piacevole è stato ritrovare il “nostro” Grossi… pensa te, con tutto ‘sto c__z de’ Facebuk l’hai pescato sur tuo sito… David, sei mejo de “Chi l’ha Visto”, ma che dico, de “CARRAMBA” !!! :))

    A GIAMPY, come stai? che fai in Canada? Sei residente lì o giri il mondo per lavoro come me?
    Oh, nun torna’ en Italia che se sta mejo en Canada… però se torni, fatte sentì!
    Mi sembra di essere lì, al Nucleo 7, e vederti in boxer, maglietta ed elmetto a dar cuscinate al vento durante il Mak PI 100 degli anziani… 20anni son passati, ma certi ricordi sono incancellabili!
    Un abbraccio e… una sbrandata dell’Istruttore Belladonna (così si chiamava, vero? detto anche Bellaricchia per via di quei suoi padiglioni auricolari :)) )

    A presto Gel

  8. Ciao, sono la guazza! O almeno una delle tante! Mi ha incuriosito il nome del sito perche è anche il mio di cognome.. Quindi ora vado a leggere cosa ci stai scrivendo!
    Un caro saluto guazzo!

  9. Per essere un francese scrivi proprio bene in italiano! :) hehehe
    Io invece riesco a scrivere sempre meno, frasi sintetiche e rinsecchite,
    mi spiace ma non alimento questo blog…
    La foto profilo é furbetta , mi piace proprio!

    Magda

  10. Bello il tuo blog! E bellissime le foto! Sei davvero una bella persona pratica, come dici tu ma che non rinuncia a cercare e a coltivare la bellezza, lo spirito, anzi, la Bellezza e lo Spirito e i talenti che hai. Promettevi già bene come studente… mi fa piacere che la vita ti stia facendo dono di serenità. Verrò a leggerti, qualche volta. E magari ti farò leggere, se capiterà, qualcosa di mio.
    Giampiera

  11. Difficile trovare le parole per risponderti Giampiera.
    Forse, semplicemente, queste non esistono…
    Allora grazie per l’onore che mi hai fatto nel trovarti in queste mie pagine.
    Sarai sempre la benvenuta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *