Miss per pochi

Ieri sera, facendo zapping, mi sono imbattuto nella finale di Miss Italia.

Ne rimanevano cinque o sei. Ed ovviamente la mia preferita è stata scartata: forse colpa della taglia 44 ma aveva un bellissimo viso. Vince un’altra ragazza, carina, niente di più.

Senza voler essere bigotto, questa Kermesse mi sembra molto riduttiva da una parte e falsa dall’altra.

Alla fine viene votata, come fossimo in macelleria, il “pezzo di carne” più bello ed appetibile. A poco serve farle parlare o  pesare i loro curriculum. La gente vuole e guarda ben altro… inutile girarci attorno per prenderci in giro.

Un pò roba da medioevo. Ma ci può stare. E’ tutta questa messa in scena perbenista che non ha senso.

Meglio allora versioni più “leggere” tipo Veline in Tv o le Zooccoline in radio… il contenuto alla fine è sempre lo stesso: si vota la più gnocca !

E fare un grande sondaggio via web ?

Un pensiero su “Miss per pochi

  1. Non sapevo neppure che ci fosse gia’ stata Miss Italia….pensa quanto sono fuori!!!
    Da bambina mi piaceva (ovvio…) pensavo che sarebbe stato bello esseri li in mezzo, sarei stata una bella “gnocca” in mostra anch’io….Poi, quando crescendo, mi sono resa conto di essere “passabile…nella norma” e niente piu’, ho capito che sarei andata a Salsomaggiore solo per le Terme!!!
    Cmq tanto di cappello, tante belle e brave ragazze (sperando che restino tali visto com’e’ il mondo in cui le lanciano!!!) piene di buoni propositi alla ricerca di un pizzico di gloria, e visto che queste cose piacciono un po’ a tutti…perche’ non accontentarle???

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *