I Cinghiali vincono la 70.3

Immaginate di nuotare dalla rotonda del Bixa fino alla Marina San Giuseppe (1,9 km), poi di pedalare da lì fino a Finale Ligure (90 km) ed infine posare la bici e farsi ancora 21 km a piedi… (andare semplicemente al mare, no ?!)

Questo hanno fatto una piccola delegazione di atleti Ventimiglesi e non, partecipando ad una gara di Triathlon questa domenica all’isola di Lipari (isola davanti a Messina).

Paolo Borfiga l’ha pure vinta e sul podio con lui Giacomo Revelli. 75 i partecipanti sotto la pioggia e fra le meduse…

Poi 11° Caffara Andrea (nonostante una rovinosa caduta), 12° Lentino Remo (ma tua moglie ti fa ancora andare ?), 22° Besnard Guillaume (insegnante di matematica a Breil sur Roya) e 41° Scandi Emiliano in 6h10’59.

Si fanno chiamare Cinghiali. E non deludono mai. Se avete tempo, le iscrizioni sono aperte. Ecco i risultati e il video della gara.

La difficoltà più grande ? Di questi tempi e con la nuvola islandese, tornare a casa…

Relativismo gnoseologico

gatto egizianoHo un gattone di 8 anni che si chiama Moët ed è un triatleta: mangia, dorme e caga…

Ma è anche un super-eroe perché ha barattato la sua esistenza tranquilla con le sue “palline”. Adesso, ho promesso a Mathilde, la figlia più grande, che gli prenderemo una degna compagna per rimetterlo un pò in forma.

Pensavo un gatto Certosino. Femmina ovviamente, con la quale giocare anziché rimanere a poltrire sul nostro letto, nell’attesa del nostro rientro. Se qualcuno conosce un allevamento o anche, chi ne ha, mi faccia un fischio. Mi serve per settembre.

Per quanto riguarda il Triathlon, quello vero, voglio fare i complimenti ad Andrea che sta andando davvero forte ed ormai, per me e per molti, è solo un miraggio… Domenica, a Tolone, è stato il primo dei “nostri”, arrivando 53esimo assoluto. Non male…

Se qualcuno si vuole “sfondare” con questo sport, basta andare da questi di Bordighera: Ponente Triathlon ed avere un pò di tempo libero (non per niente, si definiscono “fancazzisti”). Questi però, fanno sul serio…

A voi la scelta.

Oppure potete sempre poltrire accanto al mio gatto… sarete sempre, veri triatleti.

Sono entrambe verità perchè tutto è relativo.

Miao